5 aprile 2008 - 21:10
Lo so, quest'anno siamo stati cattivi. Neanche un ovettino di Pasqua.
Ma gli impegni (sia per me, che per Mickey che per gli altri) sono stati tanti e ci hanno impedito di lavorare con lo stesso ritmo con cui lavorammo su Chrono Cross.
Ma non temete! Il tempo incalza, ma una fetta di giornata per i nostri lavori riusciamo comunque a trovarla.
Comunque sia, bando alle ciance, dopotutto già sapete che noi siamo contro tante news di poco rilievo, preferendone poche ad effetto. Dunque, vi annuncio con piacere che si è oggi arrivati a girare la boa della metà del testo della storia di Final Fantasy Tactics.
I tempi si prospettano invece più lunghi per quanto riguarda i menu (di cui si stanno occupando Mickey e, presto, anche un'esterna al gruppo), sia per motivi di "taglia" del testo che temporali.
Dal lato tecnico, il buon Phoenix ha finalmente "quasi" sbrigato la matassa della compressione del gioco. La compressione, di per sé, funziona alla grande (nessun problema sui dialoghi compressi), gli unici problemi sorgono qualora si vada a comprimere TROPPO testo che appare di botto a schermo (leggi: i menu d'aiuto). In quel caso, specialmente sulla limitata RAM della PSX, il gioco va in crash.
Teoricamente, dovrebbe bastare una limitazione della compressione, ed unita alle classiche DTE dovrebbe garantirci un reinserimento smooth su ambedue le console. A esami finiti, la nostra fenice dovrebbe presto attivarsi.

Non ho invece molte novità da comunicarvi su Suikoden. Per problemi vari, il progetto è rimasto fermo da gennaio. È ripreso nell'ultima settimana con la ricomparsa di Brisma, che ha terminato il dumper/inseritore del testo. Al momento, Magnvs è ripartito a tradurre, e penso che stavolta non si fermerà facilmente, università permettendo!
Infine, vi segnalo che abbiamo rinnovato i Link (dopo quanti anni, capo? :D ) e aggiunto due guide nell'apposita sezione: una sulle compressioni LZSS, scritta qualche tempo fa da Phoenix, e la mia vecchia guida sulla modifica della TOC (ormai inutile, vista la nascita del TOC Changer, ma ho pensato potesse interessare i più curiosi).

Beh, direi che non resta altro da dire. Speriamo che questo aggiornamento vi abbia fatto piacere. ;)
Il prossimo dovrebbe avvenire alla fine della traduzione testuale di FFT (per la grafica attendiamo che rientri dal fronte "real life" una delle nostre punte di diamante con l'ASM, Mat), salvo nuove ed eclatanti novità.
See you!
26 dicembre 2007 - 00:07
Spero che non vi siate abbuffati troppo con il pranzo di Natale perché dopo questa news rischiate di fare una bella indigestione.
Passata la breve parentesi di Adventia SadNES cITy torna in pista con non un progetto, e neanche con due, ma con ben tre progetti uno più succulento dell'altro.

Il primo progetto è Final Fantasy Tactics, sia per la versione PSX che per la versione PSP. Qui non mi dilungo in quanto sulla pagina relativa alla traduzione troverete tutte le info su ciò che intendiamo fare. Quello che mi preme dire è invece che siamo alla ricerca di un "vero mago" capace di spremere all'osso Adobe Premiere che ci aiuti con i filmati introduttivi e finali (in tutto, 4. Gli altri, semplici filmati con sottotitoli su banda nera, sono stati tradotti senza problemi dal Saffo e da Brisma). Se siete interessati mandate una mail a Sephiroth 1311.

Il secondo è la traduzione (questa con l'hacking già a buon punto, ma con i testi in fase embrionale) del primo
Suikoden, un ottimo rpg il cui nome è stato infangato dalla bruttissima traduzione italiana (ufficiale) del secondo capitolo.

Il terzo è un vecchio sogno che cullavo da tempo ed è quello della conversione della nostra traduzione di Final Fantasy VII da PC a PSX. Questo progetto è comunque congelato fino al termine di Final Fantasy Tactics e la relativa pagina della traduzione non è ancora pronta.


Enjoy with SadNES cITy
17 dicembre 2007 - 00:26
No, amici carissimi, mi spiace. Questa non è la news che annuncerà i 4 nuovi progetti (chepppalle sarà preparvi le pagine :P), la news ammiraglia che, tatticamente, e salvo problematiche, dovrebbe vedere la luce nei dì tra i più festivi dell'anno. :D
Come avrete sicuramente letto nella news del decennale, due novelli ceffi si sono aggiunti a questo gruppo composto da tanti pendagli da forca (si vocifera che la Square stia pensando di mettere una taglia su ognuno di noi...).
E dunque? Dunque, carissimi amici, il buon Brisma, che (come diversi di voi sapranno) non è stato (del tutto :P ) inattivo negli anni passati, vista la sua entrata nel gruppo, ha avuto l'idea di postarvi anche qui i suoi misfatti. ;)
Chissà, forse all'epoca ve l'eravate persi, forse no. Comunque, da questo stesso momento trovate nella pagina Traduzioni tre nuove chicche: Dragon Warrior per NES, Final Fantasy II USA (IV JAP) per SNES e, dulcis in fundo, metà della traduzione di Final Fantasy Origins: vale a dire, della versione di Final Fantasy I pubblicata qualche anno fa (e, secondo i sottoscritti, ben migliore della controparte GBA, tradotta peraltro malamente).
Correte subito a scaricarle (specialmente quella di FFI per PSX). Il buon Brusba spera che vi facciano tutte piacere. :)
A risentirci presto, (molto?) presto!

Brisma, Sephiroth 1311
11 dicembre 2007 - 14:04
E dopo l'exploit del moggo passiamo a festeggiare degnamente i nostri primi dieci anni di vita. Sembra ieri che il gruppo originario si incontrava sul mitico newsgroup it.emulatori e faceva i suoi primi passi...
Il primo saluto è a coloro che hanno visto nascere il gruppo: fhorse, Valentina, Bgies, Fraka, Expo, MJL e a tutti gli altri che al momento non ricordo. Un abbraccio affettuoso ovunque voi ora siate e sappiate che ogni tanto penso ancora a voi ed alle serate passate a scambiarci mail e chattare con icq.
Detto questo annuncio con piacere che due nuovi membri si sono aggiunti al gruppo e con le loro capacità di hacking sapranno dare un valore aggiunto al gruppo. Diamo dunque il benvenuto a Brisma e Phoenix (coloro che frequentano il forum di Clomax già conosceranno).
Ma potevamo festeggiare lasciando a bocca asciutta i nostri "affezionati fans"? Ovvio che no ma, in perfetto stile SadNES l'annuncio dei nostri quattro nuovi progetti, di cui uno multipiattaforma (e abbiamo già detto troppo) verrà fatto entro la fine dell'anno. E le novità non mancheranno...
Detto questo spero vogliate unirvi a noi per festeggiare i nostri primi dieci anni vita e chissà, ad altri dieci ancora insieme. Chi vivrà, vedrà....

Il gruppo SadNES cITy
11 dicembre 2007 - 00:00

Bene. Ci siamo tutti? Attenti un secondo.

Quello di Adventia è stato uno scherzone, di cui sono il diretto responsabile. L'idea mi è venuta all'improvviso, e non c'è voluto molto per coinvolgere il resto del gruppo e Clomax, che è stato al gioco in maniera ammirevole.

C'è dietro, però, una serie di ragioni serie.

Primo; cazzo di budda, è il decennale del gruppo! Per noi è una festa molto importante e ho immaginato che fare un po' di clamore avrebbe risvegliato i sensi della comunità, intorpiditi dal clima letargico.

Qualcuno mi contesterà l'approccio da peripatetica, e probabilmente avrà tutte le ragioni ^^

Secondo: l'argomento "patch per soldi" è giunto alla ribalta in più di una comunità (in primis quella anglofona, la più grande, di romhacking.net) e ha scatenato accese discussioni in virtù della sua controversia in nuce. La legalità e la legittimità di quello che facciamo sono ancor oggi difficilmente dimostrabili in Italia, figuriamoci nel resto del mondo. Anche solo nella "scena" italiana ci sono un sacco di persone che offrono un grandissimo servizio a tutti gli appassionati di videogiochi, senza chiedere direttamente una lira. Loro arma è un'accesa passione, che col passare degli anni ha messo in luce il nostro essere un paese sottosviluppato e privo di riconoscimenti da parte di chi i videogiochi li produce e li traduce commercialmente.

Consultando traduttori italiani professionisti li si scopre mal forniti e trattati come pezze da piedi dai "piani alti": poco tempo, pochi soldi, poca attenzione continueranno a produrre risultati risibili.

Con l'espansione del mercato europeo dei videogiochi i benefici sono stati minimi, e la maggior parte dei titoli ad alta quantità di testo viene lasciata in Inglese, accrescendo la lunghezza dell'uroboro.

In questo senso anche i canali più celebri della distribuzione digitale, come la Virtual Console, lasciano a desiderare: ad un anno dal lancio del Wii persino il Canale Notizie non offre la lingua italiana!

Insomma, le traduzioni in italiano sono ancora da considerarsi un gradevole e costoso "sovrappiù" per la distribuzione, e si preferisce attendere che il mercato dello Stivale cresca da solo, per inerzia, invece di fare uno sforzo in più per accontentare chi l'Inglese lo mastica poco.

Possiamo pretendere qualità e attenzione? Per me sì.

Trovo si possa quindi fare molto di più, ho voluto stimolare qualche discussione in tal senso e qualcuno tra voi si è prodotto in interventi precisi e accorati. Grazie.

Terzo: sono un inguaribile bastardo. E voi rimanete delle zoccole litigiose  ;D

Alla fine della fiera ritroviamoci insieme davanti a una ciotola di tarallucci e ad un bicchiere di Brunello: si brinda ad una scena favolosa che tantissime altre sorprese ci riserverà in futuro. Per adesso i nostri portafogli languono come sempre, e ci aspettano script da tradurre e betatestare.

Questa è per voi.

commenti

È con estrema riluttanza che scrivo queste righe, considerato tutto l'affetto e il calore che ci avete donato in quasi dieci anni di attività.

Il gruppo SadNES cITy chiude oggi stesso le attività sciogliendosi per costituirsi in società commerciale, sotto il nome di Adventia, ed il motivo per cui sono io a recarvi la cattiva novella è da ravvedersi nell'enorme sforzo che Mickey e gli altri stanno facendo in queste ore per sbrigare ogni pratica relativa alla nostra metamorfosi.

Lasciate che vi spieghi. A causa della mole di lavoro che con passione estrema abbiamo portato avanti in tutto questo tempo, molti di noi hanno dovuto trascurare chi lo studio, chi gli impegni lavorativi, per terminare le patch.

Da diversi mesi ormai valutavamo la possibilità di intraprendere una strada più "commerciale", trasformando il nostro hobby in un impiego a tutti gli effetti. L'enorme successo della Virtual Console del Wii ci ha spinti a creare una società dedita alle traduzioni commerciali per tutti quei titoli che anche oggi, con l'affermarsi della digital delivery, continuano ad uscire in Inglese.

Il giorno 11 Dicembre 2007, con la chiusura del dominio sadnescity.it, daremo quindi il via ad un nuovo percorso, sperando di avervi accanto nonostante la venuta meno della gratuità delle nostre traduzioni. Perdonateci se, in questi ultimi giorni di smantellamento, non potremo seguirvi con la solita attenzione sul nostro Forum.

Come ultima precisazione vi annuncio che dall'11 Dicembre chiuderemo le attività come gruppo, ma lasceremo le patch disponibili sul sito per diversi mesi prima di rimuoverle per questioni legali ancora in corso.

È tempo di cambiare: in peggio, in meglio; chi lo sa. Continuate a seguirci e...

Enjoy with Adventia!

2 novembre 2007 - 00:08
Eccoci finalmente giunti al momento che stavate tanto aspettando (almeno a giudicare dal numero di visitatori che abbiamo avuto nelle ultime ventiquattro ore ). La patch che traduce in italiano CHRONO CROSS è finalmente a vostra disposizione.
Quindi bando alle ciance e dirigete il mouse verso la pagina della traduzione, che immagino sappiate già dove si trovi, no? Com'è nostra prassi trovate la patch anche su emule e come al solito, vi preghiamo di non rilasciare copie già tradotte del gioco, né di venderle su ebay.
Infine vi ricordo di segnalare gli eventuali errori che trovate nell'apposito topic che è stato creato sul nostro forum.

Shari R'Vek, Mog Tom, Sephiroth 1311, Mickey, _Ombra_, Chop
1 ottobre 2007 - 23:01
La stavate tutti aspettando, 'sta benedetta data, non è vero? :P Prima di darvela, occorre però dare qualche informazione.

A giugno dicemmo che la patch sarebbe stata una "comune" ppf... beh, non avevamo fatto i conti con la compressione del gioco! Una volta tradotte e compresse tutte le stanze con i testi, ci siamo ritrovato con una patch di soli... 100MB!
Questo perché, cambiando il file dei testi, cambia anche la compressione dell'INTERO file della stanza... e questo fa aumentare tantissimo la taglia della patch.
Aggiungendo poi la traduzione dei filmati, si arrivava a qualcosa come 130MB... decisamente impresentabile, per una patch unicamente testuale (Xenogears è diverso, visto che lì si trattava di una ventina di filmati tradotti... in quel caso, i 300MB delle patch video erano giustificabili).
Dunque, anche se metteremo comunque a disposizione la patch in questo formato, abbiamo deciso di sfruttare il formato di patching (ed il patcher apposito) che il francese Nemesis ha utilizzato per creare le 2 patch francesi... furbamente, il suo programma prende i file DECOMPRESSI e compara quelli originali e quello tradotti, creando migliaia di "mini-patch", e lasciando al patcher l'onere di modificare il SINGOLO file di testo, comprimere la stanza ed inserire all'interno dell'ISO i nuovi files.
Così facendo, la patch è passata da 100MB... ad 800kb (1MB col patcher). :P Niente male come cura dimagrante, vero? :D
Le patch dei filmati (create nella stessa maniera) pesano invece un po' di più (circa 15MB quella del CD2 e 20 quella del CD), ma nulla di inverosimile.
Dunque, rilasceremo le patch in due formati: il comune ppf (ma la patch sarà GRANDISSIMA) e il formato cpt (ChronoPaTch), inventato da Nemesis, allegando al download il suo patcher. E questa patch sarà decisamente "leggera". ;)
Tuttavia, è bene avvisarvi che occorrerà avere il Java installato sul proprio PC, altrimenti sarà impossibile utilizzare il suo patcher.
Anche per questo abbiamo deciso di rilasciare comunque la patch ppf... chi fosse dotato di ADSL ma non disponesse del Java potrà comunque patchare senza problemi... dovrà solo scaricare di più.
Ciò detto, cosa rimane da dire...? Ah, sì, che sbadato. :P La data scelta è il 2 novembre, ma non escludiamo di rilasciare un po' prima della data.
Questo perché, benché la patch sia stata già debuggata e sia possibile terminare senza alcun problema il gioco, vogliamo essere sicuri di limitare al minimo qualsiasi errore, e vogliamo anche testare tutti i finali e le varie scene del gioco (come ogni romhacker sa, il bug è sempre dietro l'angolo... e in CC basta davvero poco per far crashare il gioco, come abbiamo notato ;) ).
Dunque, sebbene il gioco sia già stato completato, attenderemo che i nostri tester (i ringraziamenti pubblici alla release, ragazzi :D ) possano finire un paio di volte il gioco. Cercate di capirci, lo facciamo per voi... fare il testing ed essere tester non è affatto facile!
Qualora riuscissimo a terminare prima (è però improbabile che i nostri tester esterni finiscano prima dell'ultima settimana di ottobre), non esiteremo a rilasciarla un po' in anticipo.
Dunque, prendete il 2 novembre come "data ultima", senza però escludere una release leggermente anticipata.

See ya soon!
16 settembre 2007 - 18:21
Dopo una lunga ed infuocata estate giunge a termine anche quest'altra nostra avventura.
Ebbene sì, possiamo finalmente dirvi che la traduzione di Chrono Cross è finalmente giunta in dirittura d'arrivo ed abbiamo cominciato il betatesting.
Non chiedeteci quando sarà pronta la patch, perché ancora non sappiamo quanto sarà lungo il betatesting (fate riferimento al testing di Xenogears per avere un'idea), né abbiamo bisogno di aiuto (abbiamo già reclutato i betatester).
Restate sintonizzati per maggioro info.

CARATTERISTICHE DELLA PATCH

- Tradotti completamente i testi di gioco.
- Tradotti completamente i testi del menu, le tecniche speciali dei personaggi rimarranno in inglese.
- Tradotti completamente i testi in battaglia.
- Tradotta, rimappata e modificata tutta la grafica da tradurre.
- Tradotti (tramite Adobe Premiere) tutti i filmati.
- Convertiti il peso dei personaggi (da libbre a chilogrammi) e l'altezza dei personaggi (da pollici a cm).

Enjoy with SadNES
10 giugno 2007 - 19:18
Cari amici vicini e lontani, questo sarà con ogni certezza l'ultimo aggiornamento relativo allo stato della traduzione di Chrono Cross fino al suo termine. Doppiata da un po' di tempo la boa di metà del testo, contiamo di proseguire con la stessa celerità (tranne possibili rallentamenti estivi). Ecco alcune informazioni sulla patch:

- Il formato previsto è il comune PPF, dato che la grande mole di testi dummy ci (e vi) risparmierà, ad ogni buon conto, l'espansione dell'ISO.

- Sono state tradotte Arni, Termina, Villa Viper, le Paludi dell'Idra, la spiaggia di Opassa (dialoghi finali compresi), le mappe del Mondo e tutti i dialoghi in battaglia, più alcuni dialoghi sparsi (come la scena del concerto di Nikki e Miki). Questo su entrambi i CD.

- Sono previste 2 patch, una per ciascun CD del gioco.

- Al momento ci stiamo interrogando sull'eventualità di rilasciare due versioni delle patch medesime (con e senza filmati tradotti). Agiremo in tal modo solo in caso di rilevante differenza di "taglia" tra le due.

- Se avete dei salvataggi della versione USA nel cassetto, non buttateli: saranno pienamente compatibili.

- Ultimo, ma non meno importante (anzi!) l'editing dei filmati, recentemente completato a mezzo Adobe Premiere Pro. Questo era l'ultimo scoglio tecnico rimasto, e grazie anche all'aiuto di Neo Mithrandil con il morphing, è stato risolto con tal classe da far impallidire dei sottotitoli qualunque.

Vi lascio augurandovi buone vacanze (se ne avete), e affidandovi a qualche nuovo screenshot (vogliate perdonarci, ma il tempo per testare e scattare immagini è poco) e alla lista dei nomi cambiati in versione non definitiva.
Non fatevi impressionare dalle scurrilità di Kid!

P.S. Aspettatevi annunci RADICALI in futuro...

Enjoy with SadNES!